Emma Green – Cento Sfaccettature vol. 1 (2013)

Formato: EPUB

Ammiro il paesaggio che sfila oltre il finestrino. Il treno ha appena lasciato la stazione di Montparnasse, e la periferia che scorre davanti ai miei occhi sembra grigia e lugubre, come il mio umore. Non ho proprio voglia di passare i prossimi due giorni in mezzo ai vigneti. Stasera, avevo previsto di starmene tranquilla a casa mia e di andare al cinema con Marion la sera dopo, come tutti i venerdì. Ma Éric ha deciso diversamente. Adoro il mio capo, mi ha presa un po’ sotto la sua ala e cerca di farmi crescere dandomi un sacco di responsabilità, ma adesso mi sta chiedendo un po’ troppo. Da sei mesi sono stagista presso il suo sito internet che si occupa di enologia. Lui ha 37 anni, celibe e senza figli, lavora più o meno ventiquattr’ore su ventiquattro e talvolta fa fatica a capire che gli altri, io e Émilie, possono anche non condividere la sua passione. Siamo solo in tre: Éric scrive gli articoli, Émilie si occupa di questioni amministrative ed io sono in stage per convalidare il mio ultimo anno di studi di giornalismo. «Mia piccola Amandine, mi dice spesso Éric, se lavorassi un po’ di più, ne faresti di strada!» Quel che non ho mai osato dirgli, è che non brucio d’ambizione come gli altri miei compagni di studi e che lo stage nella sua piccola azienda è l’unico che ho trovato e che, come al solito all’ultimo momento, mi ha assunto. Non che non ami il mestiere di giornalista, al contrario, mi piace scrivere, ma non sono una persona molto determinata. A volte troppo timida, troppo impulsiva, troppo. me stessa: tutto e il contrario di tutto. A 22 anni sarebbe certo ora di smetterla di chiedermi «Chi sono? Dove vado? Cosa mi metto? Che si fa? Cosa voglio?» è la mia lotta quotidiana. E «Non lo so» è la mia risposta preferita.

Download Via Filecrypt

EasyBytez

0
Loading...